Carabinieri: latte non conforme al disciplinare del Parmigiano Reggiano DOP

Di:

09 Apr 2019

Di:

Marchi di Tutela: Sequestrati 76 quintali di formaggio a pasta dura con segni distintivi del Parmigiano Reggiano DOP, a seguito dell’utilizzo di 100.000 chili di latte non conforme al disciplinare

Roma 09.04.2019 – Nei giorni scorsi, i Carabinieri del Reparto Tutela Agroalimentare di Parma, con gli ispettori dell’Organismo di Certificazione del Parmigiano Reggiano DOP, hanno effettuato controlli nelle province di Parma e Reggio Emilia, presso due società.

I Carabinieri sono stati costretti a sequestrare 196 di forme di formaggio a pasta dura, recanti nello scalzo i segni distintivi della Denominazione di Origine Protetta del Parmigiano Reggiano, pari a 7.600 kg e del valore di 69.000 euro.

Il blocco del prodotto si è reso necessario poiché i Carabinieri e gli ispettori dell’Organismo di Certificazione hanno accertato l’utilizzo di 100.000 kg di latte non conforme.
Secondo il Disciplinare di produzione, infatti, le bovine da latte provenienti da altre filiere possono essere introdotte nel circuito tutelato, ma il loro latte può essere conferito alla produzione DOP solo dopo 4 mesi dall’arrivo in azienda: questo permette di adeguare l’alimentazione dei capi ai dettami del Disciplinare di produzione.

Sono stati contestati illeciti amministrativi per 4.000 euro.

Simple Share Buttons

Continuando ad usare il sito, acconsenti all'uso dei cookie. più informazioni

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati. Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie. In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie: - cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser; - cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito; - social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento; - cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate. Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie. - Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

Chiudi