Guardia di Finanza: sequestrate 2,5 tonnellate di frutta

Di:

08 Ago 2017

Di:

A Pozzallo, Polizia Municipale e Guardia di Finanza concludono un’importante operazione di ripristino della legalità.

Ragusa 07.08.2017 – Anche durante la stagione estiva, continuano incessantemente le attività di controllo della Guardia di Finanza che, nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto del commercio abusivo, ha sequestrato 2 tonnellate e mezzo di frutta per violazioni amministrative.

In particolare, nel corso di azioni mirate alla tutela dell’economia legale, i militari della Tenenza di Pozzallo hanno svolto ben tre importanti operazioni di polizia giudiziaria, due delle quali con la preziosa collaborazione della locale Polizia Municipale.

La frutta sequestrata, una volta certificata la salubrità da parte dei tecnici del Dipartimento Igiene dell’ASP di Modica, è stata devoluta in beneficienza a due locali associazioni caritatevoli, ossia alla Mensa dei Poveri di “San Corrado” e alla “Congregazione Religiosa Francescane della Carità”, le quali gestiscono servizi di distribuzione viveri per le classi sociali meno abbienti.

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Ragusa rendono noto che i generi sono stati posti sotto sequestro perché venduti in forma totalmente abusiva, sia sotto il profilo fiscale che quello amministrativo.

L’operazione ha visto inoltre il sequestro di 600 pezzi di oggettistica varia e oltre 200 prodotti di abbigliamento contraffatti.

Quattro persone sono state denunciate alla Procura della Repubblica di Ragusa per vendita di prodotti contraffatti e ricettazione, mentre ulteriori sette soggetti sono stati segnalati ai fini amministrativi e ora rischiano sanzioni pecuniarie che possono arrivare fino a 15.000 euro.

Le predette attività di servizio dimostrano il costante impegno posto in essere dai finanzieri per tutelare l’economia legale, permettendo così di valorizzare le attività commerciali che rispettano le regole. L’abusivismo oltre a danneggiare il mercato, mette infatti in serio pericolo la salute e la sicurezza alimentare dei consumatori.

***
Per consigli e informazioni, puoi consultare la pagina sulla Guardia di Finanza nella nostra “Rete di Monitoraggio”.

Simple Share Buttons

Continuando ad usare il sito, acconsenti all'uso dei cookie. più informazioni

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati. Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie. In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie: - cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser; - cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito; - social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento; - cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate. Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie. - Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

Chiudi