E’ nato prima l’uovo (vegan) o la gallina?

Di:

16 Set 2017

E’ nato prima l’uovo (vegan) o la gallina?

Di:

Non è mai stato così facile rispondere a questa domanda da quando l’Università di Udine ha registrato un brevetto relativo al primo uovo interamente “vegano”.

Roma 15.09.2017 – L’uovo in questione in realtà non è propriamente un uovo, quanto piuttosto un novel food che richiama nell’aspetto (e forse nel sapore?) quello che a prima vista può sembrare un normalissimo uovo di gallina.

Il rischio però di generare confusione tra i consumatori è molto alto, anche per quel 7,6% della popolazione che segue questo tipo di dieta.

Il gruppo di ricercatori che ha depositato il brevetto chiarisce subito che il novel food ha l’aspetto e le caratteristiche organolettiche di un uovo sodo di gallina, ma è interamente prodotto con ingredienti di origine vegetale.

La Coldiretti però chiede subito che in etichetta la denominazione “uovo” venga vietata dalle autorità di controllo, nel rispetto del “recente pronunciamento della Corte di Giustizia Europea (la sentenza del 14 giugno 2017, causa C-422/16) sul fatto che i prodotti puramente vegetali non possono, in linea di principio, essere commercializzati con denominazioni, come ‘latte’, ‘crema di latte’ o ‘panna’, ‘burro’, ‘formaggio’ e ‘yogurt’.

Il diritto dell’Unione Europea, definito in particolare dai Regolamenti 1169/2011 e 1308/2013, vieta infatti l’utilizzo di tali denominazioni anche nel caso in cui siano completate da indicazioni esplicative o descrittive che indicano l’origine interamente vegetale del prodotto in questione.

I prodotti vegetariani e vegani, infatti, non possono essere chiamati con nomi di alimenti di origine animale, proprio per difendere dall’inganno i consumatori.

Simple Share Buttons

Continuando ad usare il sito, acconsenti all'uso dei cookie. più informazioni

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati. Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie. In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie: - cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser; - cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito; - social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento; - cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate. Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie. - Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

Chiudi