LO SAI CHE… Le ricette del Panettone e del Pandoro possono essere “classiche” o “speciali”?

Di:

10 Dic 2018

Viene definito PANETTONE quel «prodotto dolciario da forno a pasta morbida, ottenuto per fermentazione naturale da pasta acida, di forma a base rotonda con crosta superiore screpolata e tagliata in modo caratteristico, di struttura soffice ad alveolatura allungata e aroma tipico di lievitazione a pasta acida».

Il PANDORO è invece quel «prodotto dolciario da forno a pasta morbida, sempre ottenuto per fermentazione naturale da pasta acida, ma di forma a tronco di cono con sezione a stella ottagonale e con superficie non crostosa, una struttura soffice e setosa ad alveolatura minuta ed aroma caratteristico di burro e vaniglia».

Tuttavia accanto alle versioni “classiche”, esistono infatti versioni “speciali e/o arricchite, cioè quelle con farciture, ripieni, glassature e decorazioni particolari.

Infatti ad eccezione di altri grassi diversi dal burro, farina di frumento (con o senza glutine) e uova rigorosamente di categoria “A” (fresche) è facoltà del produttore aggiungere al Panettone o al Pandoro: farciture, bagne, coperture, glassature, decorazioni e frutta, nonché altri ingredienti.

In tal caso nell’etichettatura devono anche figurare tutte le variazioni sul tema, per consentire così al consumatore di comprendere le reali differenze con la versione classica:
– la denominazione di vendita deve essere completata dai principali ingredienti utilizzati in aggiunta;
– possono avere una forma di fantasia purché in etichetta sia presente una rappresentazione grafica un’indicazione della forma del prodotto. Esempi:

• “Panettone senza canditi, ricoperto di cioccolato con farcitura alla crema e nocciola, …

• “Pandoro con gocce di cioccolato, farcito alla crema, …

Inoltre, Panettoni e Pandori di piccole dimensioni possono essere denominati “Panettoncini” o “Pandorini”.

Sebbene le regole di produzione e commercializzazione stabilite con DM 22 luglio 2005 (e modificate di recente con decreto 16 maggio 2017) siano identiche per i prodotti industriali e artigianali, i prodotti simili ma con ricette non conformi devono avere come denominazione “Dolce di Natale”, al posto di “Panettone” o “Pandoro”.

ATTENZIONE: queste norme non si applicano ai prodotti legalmente ottenuti e/o commercializzati negli altri Stati Membri o in Turchia o legalmente fabbricati in uno stato firmatario dell’EFTA.

Ciò significa che per gustare un vero Pandoro o Panettone, bisogna accertarsi che sia prodotto in Italia!!!

Simple Share Buttons

Continuando ad usare il sito, acconsenti all'uso dei cookie. più informazioni

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati. Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie. In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie: - cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser; - cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito; - social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento; - cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate. Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie. - Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

Chiudi