Lo sai che… la colomba è buona per decreto?

Di:

17 Apr 2019

Gli ingredienti della Colomba di Pasqua sono definiti dal decreto interministeriale del 22 luglio del 2005

Le Colombe devono essere preparate solo con uova fresche di categoria “A” con una percentuale minima del 4% in tuorli.
Una colomba di qualità superiore avrà poi almeno il 16% di burro senza l’utilizzo di altre sostanze grasse.

Discorso simile è per le scorze di agrumi canditi, la cui grandezza è un ulteriore indicatore della qualità come pure la percentuale di impiego che deve essere superiore al 15%.

Anche la grandezza e la percentuale di mandorle usate nella glassatura, se presenti, ci informano sulla qualità del prodotto: la glassatura classica ne richiede almeno il 2%, ma controlliamo sempre che siano intere e non macinate insieme ad altri frutti come anacardi o nocciole.

Facciamo poi attenzione a non lasciarsi ingannare dalle tecniche di marketing: seppure la colomba è un prodotto da formo a lievitazione naturale, il numero minimo di ore è 8 anche se in commercio troviamo quelle che vantano molte ore in più di lievitazione.
Più che le ore, il consiglio è quello di controllare la presenza di eventuali altri lieviti che, sebbene nella misura massima dell’1%, possono essere aggiunti per velocizzare e facilitare i processi di fermentazione della pasta acida e della successiva fase di lievitazione nello stampo (il cosiddetto “pirottino”).

Gli ultimi due ingredienti da tenere sotto controllo sono infine i conservanti e gli aromi. Nel primo caso possono appesantire al digeribilità del prodotto, mentre nel secondo possono essere aggiunti per rendere il prodotto più buono. In entrambi i casi, però, potrebbero anche indicare l’utilizzo di ingredienti di minore qualità.

Simple Share Buttons

Continuando ad usare il sito, acconsenti all'uso dei cookie. più informazioni

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. Il Sito utilizza cookie tecnici, sia propri che di terze parti. Tali cookie, essendo di natura tecnica, non richiedono il preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati. Il Sito utilizza, inoltre, cookie di profilazione di terze parti. Con riguardo a tali cookie, il consenso dell’Utente si assume prestato ogniqualvolta l’utente faccia click sul tasto “Accetto”, presente all’interno del banner che appare nella homepage. L’Utente può, in ogni caso, revocare in un secondo momento il proprio consenso all’installazione di tali cookie. In particolare, i cookie utilizzati nel Sito sono riconducibili alle seguenti sottocategorie: - cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del Sito. Non essendo memorizzati sul computer dell’utente, svaniscono con la chiusura del browser; - cookie analitici, con cui sono raccolte e analizzate informazioni statistiche sul numero degli utenti e sulle visite al Sito; - social widgets e plugin: alcuni widgets e plugin messi a disposizione dai social network possono utilizzare propri cookies per facilitare l’interazione con il sito di riferimento; - cookie di profilazione, che sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle preferenze e abitudini espresse dall’utente durante la propria navigazione e quindi rendere le inserzioni pubblicitarie fornite dalle terze parti più coinvolgenti e mirate. Di seguito sono elencati i cookie di terze parti installati sul Sito. Per ciascuno di essi è riportato il link alla relativa informativa sul trattamento dei dati personali effettuato e sulle modalità per l’eventuale disattivazione dei cookie utilizzati. In merito ai cookie di terze parti, il Titolare ha unicamente l'obbligo di inserire nella presente policy il link al sito della terza parte. È a carico di tale soggetto, invece, l'obbligo dell'informativa e dell'indicazione delle modalità per l'eventuale consenso e/o disattivazione dei cookie. - Google Analytics: Informativa | Opt Out

I cookie possono essere disabilitati dall’utente modificando le impostazioni del browser sulla base delle istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori ai link elencati di seguito.

Chiudi